Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Accettazione del legato in sostituzione di legittima



L'acquisto del legato sostitutivo della legittima di cui all'art. 551 cod.civ. interviene automaticamente, senza che vi sia necessità alcuna di un atto di accettazione. Da questo punto di vista la peculiare figura di legato in considerazione non differisce da qualsiasi altro legato, operando il principio di cui all'art. 649 cod.civ. . L'eventuale accettazione avrà quale unico effetto quello di rendere definitivo ed irretrattabile l'acquisto che già si è provvisoriamente prodotto.
Tale atto non possiede di per sè un'efficacia dispositiva: come tale non è soggetto ad azione revocatoria ordinaria (cfr. Cass. Civ., Sez. III, 4005/13).

Altra questione è se la "scelta" insita nell'acquisto del legato possa essere impugnata per errore. V'è infatti chi ha ipotizzato questo percorso, concludendo nel senso della permanenza della possibilità per il legatario di optare ancora per l'esercizio dell'azione di riduzione nota1. E' stato tuttavia deciso nel senso dell'applicabilità nella fattispecie dell'art.483 cod.civ. , ai sensi del quale l'accettazione dell'eredità non può essere impugnata per errore (Cass. Civ., Sez. II, 1554/68). Cosa riferire circa la possibilità che l'atto in parola possa essere impugnato dai creditori del legatario? la giurisprudenza ha dato al quesito una riposta negativa (Cass. Civ., Sez. III, 4005/13).

Note

nota1

Morello, Accettazione o preferenza del legato in sostituzione di legittima? in Foro italiano, vol. I , 1964, p. 1215.
top1

Bibliografia

  • MORELLO , Accettazione o preferenza del legato in sostituzione di legittima ?, Foro it., I, 1964

News collegate

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Accettazione del legato in sostituzione di legittima
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Accettazione del legato in sostituzione di legittima"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto