Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. Unite del 1987 numero 3797 (17/04/1987)


La giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo sulle controversie inerenti a rapporto di pubblico impiego, quale quello dei dipendenti delle unità sanitarie locali, si estende alle cause in materia di diritti patrimoniali, trovanti titolo in detto rapporto, mentre può trovare deroga, in favore della giurisdizione del giudice ordinario, per effetto di un riconoscimento delle spettanze del lavoratore, solo quando tale riconoscimento investa l'"an", il "quantum" e l'esigibilità del credito, sicché resti in discussione il solo pagamento della somma dovuta.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. Unite del 1987 numero 3797 (17/04/1987)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto