Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Riforma del condominio, le nuove maggioranze per decidere - Impianti di comunicazione


.
Oggetto della deliberaPrima convocazione (necessaria la presenza di 1/2 + 1 dei condomini con 2/3 dei millesimi)Seconda convocazione (necessaria la presenza di 1/3 dei condomini con 1/3 dei millesimi)
IMPIANTI DI COMUNICAZIONE
Installazione di reti e impianti di comunicazione elettronica in fibra ottica1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2
Installazione di antenne centralizzate, paraboliche satellitari e impianti via cavo (Legge 66/2001 art. 2-bis; art. 1120 c.c.)1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2
Altri interventi
Eliminazione di barriere architettoniche (art. 2 Legge 9/1/89 n. 13) 1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2
Interventi volti a migliorare la sicurezza e la salubrità degli edifici e degli impianti1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2
Impianti di videosorveglianza di utilità comune1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2
Installazione delle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici in condominio (Legge 7 agosto 2012, n. 134, art. 17-quinquies)1/2 + 1 intervenutialmeno 1/21/2 + 1 intervenutialmeno 1/2

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Riforma del condominio, le nuove maggioranze per decidere - Impianti di comunicazione"

Iscriviti alla Newsletter di WikiJus!

Iscriviti