Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

1 - La disciplina degli organi di controllo delle srl, a seguito della modificazione dell'art. 2477 cod. civ. ex d.l. 24 giugno 2014, n. 91


La disciplina degli organi di controllo delle società a responsabilità limitata, a seguito della modificazione dell'art. 2477 cod. civ. introdotta dal d.l. 24 giugno 2014, n. 91

Massima

23 luglio 2014

A seguito della modificazione dell'art. 2477 cod. civ. introdotta dal d.l. 24 giugno 2014, n. 91, anche nelle società a responsabilità limitata iscritte alla data di entrata in vigore della nuova norma, la presenza dell'organo di controllo:
(i) è obbligatoria - oltre che nelle ipotesi di cui all'art. 2477 cod. civ. - se l'atto costitutivo (statuto) della società prevede la nomina dell'organo di controllo quando il capitale non è inferiore a quello minimo stabilito per le società per azioni e la società abbia un capitale sociale uguale o superiore a euro 50.000;
(ii) non è obbligatoria là dove l'atto costitutivo (statuto) si limiti, quanto all'obbligatorietà dell'organo di controllo, a rinviare genericamente all'art. 2477 cod. civ. o alle ipotesi di legge e la società esponga un capitale pari o superiore a quello minimo delle società per azioni.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "1 - La disciplina degli organi di controllo delle srl, a seguito della modificazione dell'art. 2477 cod. civ. ex d.l. 24 giugno 2014, n. 91"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto