Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni. (Decreto dal Ministero dello sviluppo economico 28 dicembre 2012)

Il Ministero dello sviluppo economico ha emanato in data 28 dicembre 2012 un decreto recante "Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 2 gennaio 2013, n. 1.
Leggi il testo completo

Commento

(di Daniele Minussi)
La normativa viene ad incentivare interventi di piccole dimensioni di produzione di energia termica da fonti rinnovabili e con sistemi ad alta efficienza: interventi di installazione di impianti termici con potenza termica nominale complessiva, con riferimento al singolo edificio, unità immobiliare, fabbricato rurale o serra, inferiore a 1 MW. Interventi di coibentazione ed isolamento di edifici, interventi di installazione di impianti solari termici con superficie solare lorda inferiore a 1000 metri quadrati, etc..
Di non poca rilevanza è la partecipazione al processo di incremento dell'efficienza delle c.d. "Esco", vale a dire le energy service companies, che si propongono di operare nel settore dell’efficienza energetica fornendo i propri servizi ai privati ed alle imprese.

Aggiungi un commento