Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Corte Giustizia Comunità Europee Sez.I 13/07/2000: E' valido il contratto di agenzia anche se stipulato da chi non è iscritto all'albo

E' valido e non affetto da nullità il contratto di agenzia stipulato con agente non iscritto in apposito albo. Infatti, la direttiva n. 653/86/CEE, incompatibile con la normativa nazionale che subordina la validità del contratto di agenzia all'iscrizione dell'agente nell'apposito albo presso la camera di commercio, impone al giudice nazionale, nell'applicare disposizioni di diritto interno, di interpretarle conformemente alla detta direttiva, siano esse anteriori o successive.

Commento

L'inosservanza dell'iscrizione in un apposito albo da parte degli agenti di commercio, sancita da norme interne degli Stati membri, non produce più la nullità dei contratti di agenzia, in virtù dell'efficacia diretta della direttiva 653/86

Aggiungi un commento