Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. Civ., sez. II, n. 23934/2004. Responsabilità del notaio incaricato della redazione di una scrittura privata.

Il notaio incaricato della autenticazione di una scrittura privata, il cui contenuto sia stato predisposto già da altri o dagli stessi contraenti, non è tenuto ad effettuare le visure ipotecarie, a meno che non gli sia stato conferito incarico espresso.

Commento

La limitazione della responsabilità professionale del notaio si fonda sul duplice presupposto costituito da un lato dalla predisposizione ad opera di altri della scrittura privata rispetto alla quale egli si sia limitato ad autenticare le sottoscrizioni, dall'altro dall'assenza del conferimento di specifico ed espresso incarico relativo all'esecuzione delle visure ipotecarie.

Aggiungi un commento