Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Violazioni all'art. 51 n.6 l.n. - sanzioni -




La violazione del punto 6 dell'art. 51 l.n., che non comporti però la mancata determinazione dell'oggetto dell'atto in violazione dell'art. 1346 cod. civ. , è sanzionato dall'art. 137, I comma, l.n. .

In effetti la sanzione prevista dalla legge professionale, peraltro alquanto tenue, ha valenza unicamente disciplinare non avendo come obiettivo la sorte dell'atto ricevuto dal notaio.

Nel caso in cui il documento ricevuto dal notaio non contenesse in maniera certa, determinata o determinabile il suo oggetto, allora non potrà essere applicato solo l'art, 137, I comma l.n., ma sarà necessario procedere in linea con gli strumenti approntati dal codice civile in tema di indeterminatezza dell'oggetto del contratto.

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Violazioni all'art. 51 n.6 l.n. - sanzioni -
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Violazioni all'art. 51 n.6 l.n. - sanzioni -"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto