Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Perugia del 1998 (07/09/1998)


Il medico, che abbia omesso di informare la gestante circa le possibili malformazioni del feto, è tenuto a risarcire il danno biologico patito dai genitori di un figlio portatore di handicap, per essere stati privati, nella fase precedente alla nascita, della possibilità di un graduale adattamento alla situazione.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Perugia del 1998 (07/09/1998)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto