Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Milano del 1996 (27/03/1996)


La trasformazione della società deliberata al fine di contenere le spese di gestione è consentita anche in fase di liquidazione.Una società in liquidazione può partecipare ad una fusione, non a fini liquidatori, in situazione che rende obbligatoria la riduzione del capitale per perdite purchè non abbia iniziato la distribuzione dell'attivo e il patrimonio netto dell'altra società partecipante alla fusione sia sufficiente ad assorbire questa perdita; ove si tratti di società incorporante, la stessa deve anche revocare la liquidazione.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Milano del 1996 (27/03/1996)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto