Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Como del 1998 (01/07/1998)


Si reputa legittima la trasformazione di una società di capitali in s.a.s. quando la stessa sia partecipata da società di capitali estera e quest'ultima assuma nella s.a.s. la veste di socio accomandante: la nota decisione delle delle sessioni unite si deve infatti ritenere applicabile, viste le sue motivazioni, esclusivamente alle società di diritto italiano. Dovrà comunque essere comprovata la possibilità di partecipazione di società di capitali a società personali, secondo l'orientamento nazionale che disciplina la società estera.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Como del 1998 (01/07/1998)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto