Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tar Basilicata del 2002 numero 801 (16/11/2002)


L'art. 18 l. 8 luglio 1986 n. 349 consente alle associazioni ambientalistiche di agire in giudizio a salvaguardia dei cosiddetti interessi diffusi in presenza di una doppia condizione, e cioè che dette associazioni risultino essere state riconosciute con apposito decreto ministeriale e che l'interesse ambientale, che si vuole tutelare, non risulti genericamente indicato, ma sia riconducibile ai criteri promananti dalla l. n. 349 del 1986 o comunque risulti ravvisabile in altra normativa di primario livello, con la conseguente possibilità di individuare senza esitazione i beni degni di essere sottoposti a tutela ambientale.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tar Basilicata del 2002 numero 801 (16/11/2002)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto