Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Servitù affermative e negative



Si definiscono affermative le servitù nelle quali l'utilità deriva da un facere del titolare del fondo dominante , da una positiva ingerenza di costui sul fondo servente: si pensi al passaggio, al pascolo, al piantare alberi a distanza inferiore a quella legale (Cass. Civ. Sez. II, 2555/80 ); negative inversamente sono considerate le servitù nelle quali il contenuto del diritto si sostanzia in una condotta omissiva , in un non facere del proprietario del fondo servente (es: servitù altius non tollendi, etc.) nota1.

Servitù negativa e non apparente deve ritenersi la servitù di aria e di luce, poichè corrisponde ad un non facere da parte del titolare del fondo servente in ordine all'eventuale soppressione delle aperture atte a consentirne l'esercizio (Cass. Civ. Sez. Unite, 10285/96 ). Talvolta si è deciso in senso contrario, ritenendosi cioè che l'apparenza o meno dipenda da come in concreto viene esercitato il diritto (Cass. Civ. Sez. II, 8744/93 ).

La distinzione è posta implicitamente nell'art. 1073, II comma, cod.civ. in tema di estinzione per non uso ventennale: per le servitù negative infatti il dies a quo della decorrenza di tale termine viene fissato nel tempo in cui si verifica la violazione del diritto (es.: dal giorno in cui viene innalzato l'edificio sul fondo vincolato da una servitù altius non tollendi ) (Cass. Civ. Sez. II, 326/98 ) nota2.

Note

nota1

Cfr. Galgano, Diritto privato, Padova, 1994, p.161; Gazzoni, Manuale di diritto privato, Napoli, 1996, p.253; Barbero, Il sistema del diritto privato, Torino, 1993, p.557; Comporti, Le servitù prediali, in Tratt. dir. priv., diretto da Rescigno, Torino, 1982, p.171.
top1

nota2

Si vedano p.es. Bianca, Diritto civile, vol. VI, Milano, 1999, p.698; Torrente-Schlesinger, Manuale di diritto privato, Milano, 1985, p.371.
top2

Bibliografia

  • BIANCA, Diritto Civile, Milano, VI, 1999
  • COMPORTI, Le servitù prediali, Torino, Trattato dir.priv. diretto da Rescigno, 1982
  • GALGANO, Diritto privato, Padova, 1994
  • GAZZONI, Manuale di diritto privato, Napoli, 2006

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Servitù affermative e negative
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Servitù affermative e negative"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto