Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Riparto finale di liquidazione




Una volta che le passività sociali siano state estinte è finalmente possibile per il liquidatore effettuare il riparto delle attività rimaste nel patrimonio della società. A questo scopo sono dettate le norme di cui agli artt. 2281 , 2282 e 2283 cod. civ..

La prima assume in considerazione l'ipotesi in cui taluno di soci avesse conferito beni in semplice godimento, la seconda si occupa del riparto dell'attivo, l'ultima dell'eventualità in cui detto riparto intervenga mediante assegnazione di beni in natura. Rimane inoltre da esaminare la posizione del socio d'opera, priva di una disciplina legale.

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Riparto finale di liquidazione
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Riparto finale di liquidazione"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto