Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 93


Il proprietario di un fondo, anche nelle zone soggette a tutela
della pubblica amministrazione, a norma degli articoli seguenti, ha
facoltà, per gli usi domestici, di estrarre ed utilizzare
liberamente, anche con mezzi meccanici, le acque sotterranee nel suo
fondo, purché osservi le distanze e le cautele prescritte dalla
legge.
Sono compresi negli usi domestici l'innaffiamento di giardini ed
orti inservienti direttamente al proprietario ed alla sua famiglia e
l'abbeveraggio del bestiame.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 93"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto