Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 203


Tanto il ricorso per cassazione ai sensi degli artt. 200 e 201
quanto l'istanza per revocazione di cui all'art. 199 devono essere
preceduti, a pena di irricevibilità, dal deposito della somma di lire
cinquecento, che sarà incamerata ove il ricorso o l'istanza siano
rigettati.
Sono applicabili al disposto di cui al presente articolo le
disposizioni degli articoli 500 e 501 del Codice di procedura civile
(il presente articolo è privo di efficacia per mancanza di
corrispondenza nel codice di procedura civile a seguito
dell'abrogazione dell'art. 364).

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 203"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto