Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 146


Qualora si pretenda che un atto o provvedimento amministrativo
offenda interessi di individui o di enti giuridici, i quali, non
essendo direttamente contemplati nell'atto o provvedimento medesimo,
non ne abbiano avuta notificazione nelle forme prescritte dagli
articoli precedenti, il termine per ricorrere al tribunale decorre
dal giorno della pubblicazione di un estratto di quell'atto o
provvedimento nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana o
nel Foglio degli annunzi legali della provincia.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 146"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto