Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Regio Decreto del 1913 numero 363 art. 54


Il proprietario o possessore della cosa potrà ricorrere al Ministro dell'istruzione chiedendo che sulla dichiarazione di importante interesse si pronunci il Consiglio superiore.
Il ricorso deve essere in carta bollata da una lira (16). Intorno ad esso, il Ministero, prima di richiedere l'avviso del Consiglio superiore, provocherà il parere del sovrintendente competente.
Sul conforme parere del Consiglio superiore, il Ministro accoglie o respinge il ricorso.
La produzione del ricorso non sospende gli effetti della notificazione.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Regio Decreto del 1913 numero 363 art. 54"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto