Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Petitio hereditatis e azione surrogatoria



E' oggi pacificamente ammesso che i creditori dell'erede possano esperire l'azione di petizione dell'eredità in via surrogatoria. E' evidente che la loro legittimazione sia configurabile solo quando sussistano i requisiti dell'azione surrogatoria ex art.2900 cod.civ.: perciò non potranno agire in tutti quei casi in cui l'azione sarebbe diretta ad ottenere un diritto non surrogabile (tipico caso sarebbe quello in cui l'azione mira al riconoscimento della qualità di erede per l'attuazione di una disposizione testamentaria non patrimoniale) nota1.

Note

nota1

Nicolò, Surrogatoria-Revocatoria, in Comm.cod.civ., a cura di Scialoja-Branca, libro VI, Bologna-Roma, 1958, pp. 7 e ss.; Cicu, Successioni per causa di morte, parte generale, Milano, 1954, p.245; Ferri, Successioni in generale, in Comm. cod. civ., a cura di Scialoja-Branca, Bologna-Roma, 1968, p.533; Prestipino, Delle successioni in generale, in Comm. teorico-pratico al cod.civ., diretto da De Martino, Novara-Roma, 1981, p.529.
top1

Bibliografia

  • FERRI, Successioni in generale: della separazione dei beni del defunto da quelli dell'erede, della rinunzia all'eredità, dell'eredità giacente, della petizione di eredità ( Artt.512-535), Bologna Roma, Comm. cod. civ. a cura di Scialoja-Branca, vol. XVIII, 1968
  • NICOLO', Surrogatoria-Revocatoria, Bologna-Roma, Comm.cod.civ. a cura di Scialoja e Branca, 1958
  • PRESTIPINO, Delle successioni in generale, Novara-Roma, Comm.cod.civ., dir. da De Martino, 1981

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Petitio hereditatis e azione surrogatoria
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Petitio hereditatis e azione surrogatoria"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto