Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

P.A.2 - Legittimità della adozione di un’unica decisione di approvazione di più domande di concordato tra loro alternative


Massima

1° pubbl. 9/09

Si ritiene legittimo adottare con un’unica decisione o deliberazione più domande di concordato tra loro alternative, purchè la scelta di presentazione dell’una o dell’altra domanda non sia rimessa al mero arbitrio del presentatore ma sia legata al verificarsi di determinati presupposti oggettivi (ad esempio fattibilità tecnica, consenso preventivo di una o più categorie di creditori: banche od altri, ecc.).
Appare infatti meritevole di tutela l’interesse della società ad adottare una procedura economica, quale quella dell’unica delibera, in un momento in cui non si siano ancora verificati i presupposti oggettivi che consentano l’esatta definizione di una sola domanda di concordato.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

P.A.2 - Legittimità della adozione di un’unica decisione di approvazione di più domande di concordato tra loro alternative
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "P.A.2 - Legittimità della adozione di un’unica decisione di approvazione di più domande di concordato tra loro alternative"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto