Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

P.A.12 – Diversa disposizione dell’atto costituivo di società di persone che deroghi alla competenza legale sulla domanda di concordato


Massima

1° pubbl. 9/09

In mancanza di un espresso limite di legge, la diversa disposizione dell’atto costitutivo di società di persone che deroghi alla competenza “naturale” prevista dal comma 2, lettera a) dell’art. 152 l.f., sull’adozione della decisione di approvazione della domanda e delle condizioni del concordato, può avere il contenuto più vario.
È così, ad esempio, legittimo prevedere che la decisione sia validamente adottata con il consenso:
a) dell’unanimità dei soci;
b) di una maggioranza calcolata per teste;
c) di una maggioranza calcolata in base alla quota di partecipazione agli utili o alle perdite;
d) dei soli soci accomandatari, all’unanimità o a maggioranza;
e) dei soli soci amministratori, all’unanimità o a maggioranza.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

P.A.12 – Diversa disposizione dell’atto costituivo di società di persone che deroghi alla competenza legale sulla domanda di concordato
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "P.A.12 – Diversa disposizione dell’atto costituivo di società di persone che deroghi alla competenza legale sulla domanda di concordato"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto