Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Morte presunta: presupposti



La dichiarazione di morte presunta nota1 presuppone alternativamente:

  1. che siano trascorsi dieci anni dal giorno in cui risale l'ultima notizia dell'assente (art. 58 cod.civ. ); che ricorra uno dei casi previsti dall'art. 60 cod.civ. , vale a dire:
  2. quando la persona è scomparsa in operazioni belliche alle quali ha preso parte, senza che si abbiano più notizie di lui essendo trascorsi due anni dall' entrata in vigore del trattato di pace o, in mancanza di questo, tre anni dalla fine dell'anno in cui sono cessate le ostilità;
  3. quando alcuno è stato fatto prigioniero dal nemico, o da questo internato o comunque trasportato in Paese straniero, e sono trascorsi due anni dall' entrata in vigore del trattato di pace, o, in mancanza di questo, tre anni dalla fine dell'anno in cui sono cessate le ostilità, senza che si siano avute notizie di lui dopo l'entrata in vigore del trattato di pace, ovvero dopo la cessazione delle ostilità;
  4. quando alcuno è scomparso per un infortunio e non si hanno più notizie di lui, dopo due anni dal giorno dell'infortunio o, se il giorno non è conosciuto, dopo due anni dalla fine del mese o, se neppure il mese è conosciuto, dalla fine dell'anno in cui l' infortunio è avvenuto.

In tali ipotesi il Tribunale, su istanza del Pubblico Ministero o di alcuno dei soggetti di cui all'art. 50 cod.civ., può dichiarare presunta la morte dello scomparso dal giorno in cui risale l'ultima notizia.

Note

nota1

Sull'argomento si confrontino p.es. Carresi, La dichiarazione di morte presunta, in Riv. dir. civ., vol. I, 1968, pp.339 e ss.; Zatti, Valutazione di probabilità e opportunità nella dichiarazione di morte presunta, in Riv. trim. dir. e proc. civ., 1970, pp. 1245 e ss.; Sgroi, voce Morte presunta, in Enc. dir., pp. 110 e ss..
top1

Bibliografia

  • CARRESI, La dichiarazione di morte presunta, Riv.dir.civ., I, 1968
  • SGROI, Morte presunta, Enc.dir., XXVII, 1977
  • ZATTI, Valutazione di probabilità e di opportunità nella dichiarazione di morte presunta, Riv.trim.dir. e proc.civ., 1970


Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Morte presunta: presupposti
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Morte presunta: presupposti"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto