Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

M.A.9 - Regole per la composizione della denominazione


Massima

1° pubbl. 9/05

Pur non essendo espressamente previsto dall’art. 2521 cod. civ., il necessario coordinamento con la più generale previsione di cui all’art. 2515 cod. civ. fa ritenere che nella denominazione delle società cooperative deve essere ricompresa solo tale specifica indicazione (società cooperativa), mentre non è necessario indicarvi né il “livello” di mutualità che la caratterizza (prevalente oppure no), né la disciplina di riferimento (s.p.a oppure s.r.l.), né il regime di responsabilità dei soci, che ormai è, in ogni caso, esclusivamente limitata.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

M.A.9 - Regole per la composizione della denominazione
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "M.A.9 - Regole per la composizione della denominazione"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto