Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Legge del 1985 numero 222 art. 67


Al clero di cui all'articolo 66 in servizio al momento della
entrata in vigore delle presenti norme viene conservato, a titolo di
assegno vitalizio personale, l'emolumento di cui attualmente fruisce,
rivalutabile nella stessa misura percentuale prevista per i
dipendenti dello Stato dal relativo accordo triennale.
I salariati addetti alla Basilica di San Francesco di Paola in
Napoli alla data del 1° luglio 1984, e che continuino nelle proprie
mansioni alla data di entrata in vigore delle presenti norme, sono
mantenuti in servizio.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Legge del 1985 numero 222 art. 67"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto