Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Legge del 1985 numero 222 art. 66


Il clero addetto alle chiese della Santa Sindone e di Superga in
Torino, del Pantheon e del Sudario in Roma, alle cappelle annesse ai
palazzi ex reali di Roma, Torino, Firenze, Napoli, Genova, alla
tenuta di San Rossore, all'oratorio entro il palazzo ex reale di
Venezia, alle cappelle annesse ai palazzi di dimora e di
villeggiatura degli ex sovrani e dell'ex famiglia reale e alle chiese
parrocchiali di San Gottardo al palazzo in Milano, di San Francesco
di Paola in Napoli e di San Pietro in Palermo, è nominato
liberamente, secondo il diritto canonico comune, dalla autorità
ecclesiastica competente.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Legge del 1985 numero 222 art. 66"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto