Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Legge del 1985 numero 222 art. 28


Con il decreto di erezione di ciascun Istituto sono contestualmente
estinti la mensa vescovile, i benefici capitolari, parrocchiali,
vicariali curati o comunque denominati, esistenti nella diocesi, e i
loro patrimoni sono trasferiti di diritto all'Istituto stesso,
restando peraltro estinti i diritti attribuiti ai beneficiari dal
canone 1473 del codice di diritto canonico del 1917.
Con il decreto predetto o con decreto integrativo sono elencati i
benefici estinti a norma del comma precedente.
Il riconoscimento civile dei provvedimenti canonici di cui ai commi
precedenti avviene con le modalità e nei termini previsti
dall'articolo 22.
L'Istituto succede ai benefici estinti in tutti i rapporti attivi e
passivi.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Legge del 1985 numero 222 art. 28"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto