Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Legge del 1942 numero 1150 art. 11


DURATA ED EFFETTI DEL PIANO GENERALE
1.Il piano regolatore generale del Comune ha vigore a tempo indeterminato.
2.I proprietari degli immobili hanno l'obbligo di osservare nelle costruzioni e nelle ricostruzioni le linee e le prescrizioni di zona che sono indicate nel piano.
3.[Comma soppresso dall'art. 4, L. 6 agosto 1967, n. 765]

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Legge del 1942 numero 1150 art. 11"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto