Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Legge del 1865 numero 2359 art. 65


La domanda deve essere dagl'intraprenditori od esecutori dei lavori
diretta al Prefetto della Provincia in cui trovansi i beni da
occuparsi, coll'indicazione della durata che essi intendono si debba
assegnare all'occupazione e dell'indennità dai medesimi offerta.
Questa domanda deve comunicarsi ai proprietari interessati con
invito di fare nel termine di dieci giorni decorrenti dalla
notificazione le loro osservazioni sulla chiesta occupazione, e di
dichiarare espressamente se accettano la offerta indennità, la quale
in caso di silenzio si considererà rifiutata.
(Articolo così abrogato dall'art. 58 dpr 327/2001).

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Legge del 1865 numero 2359 art. 65"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto