Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

L.C.1 - Individuazione dei creditori con diritto ad opporsi a fusione o scissione e documentazione dell’eventuale consenso o pagamento


Individuazione dei creditori aventi diritto ad opporsi ad una fusione o scissione e documentazione dell’eventuale consenso o pagamento dei medesimi in ipotesi di operazione anticipata

Massima

1° pubbl. 9/06

In mancanza di un metodo univoco, tipico e certo che consenta:
a) l’individuazione completa dei creditori aventi diritto ad opporsi ad una determinata fusione o scissione;
b) la quantificazione esatta e aggiornata dei loro crediti;
b) la documentazione dell’eventuale consenso prestato da detti creditori ad una fusione o scissione anticipata o del pagamento dei medesimi;
si ritiene preferibile che tali individuazione, consenso o pagamento vengano fatti constare da una attestazione - con elencazione analitica - formata dagli amministratori delle società partecipanti, ciò in quanto l’art. 2629 cod. civ., sanzionando gli amministratori che effettuano fusioni o scissioni cagionando danni ai creditori, pone implicitamente a carico dei medesimi amministratori l’obbligo di verifica delle condizioni che legittimano una fusione o scissione anticipata.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

L.C.1 - Individuazione dei creditori con diritto ad opporsi a fusione o scissione e documentazione dell’eventuale consenso o pagamento
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "L.C.1 - Individuazione dei creditori con diritto ad opporsi a fusione o scissione e documentazione dell’eventuale consenso o pagamento"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto