Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

L'acquisto di immobili da parte del comitato




Il comitato può acquistare diritti reali immobiliari. Questa conclusione è stata oggetto di conferma dalla Suprema Corte (Cass. Civ. Sez. I, 6032/94   ;Cass. Civ. Sez. III, 13338/99 ) la quale ha espressamente riconosciuto la capacità del comitato in ordine all'acquisizione di beni immobili. Sono state sviluppate argomentazioni del tutto divergenti rispetto ad una precedente pronunzia, che aveva fatto riferimento alla possibilità di risolvere il problema per il tramite dell'intestazione fiduciaria (Cass. Civ. Sez. I, 3898/86 ). Il comitato infatti, pur privo di personalità giuridica, è comunque dotato di una sua propria soggettività, analoga a quella delle società semplici e delle associazioni prive di riconoscimento.

 

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

L'acquisto di immobili da parte del comitato
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "L'acquisto di immobili da parte del comitato"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto