Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

J.A.8 - Competenza a deliberare lo scioglimento di spa e sapa ex art. 2484 n.6 cc


Massima

1° pubbl. 9/06

L’art. 2484, n.6 cod. civ., prevede che tra le cause di scioglimento delle società di capitali vi sia anche la deliberazione dell’assemblea, senz’altro aggiungere in ordine alla competenza per le spa o sapa (assemblea ordinaria o straordinaria).
Nonostante tale mancata precisazione nel caso di specie non trova applicazione il criterio residuale dettato dal combinato disposto degli artt. 2364, n.5, e 2365, primo comma cod. civ., criterio che assegna all’assemblea ordinaria le delibere sugli oggetti attribuiti genericamente dalla legge alla competenza dell’assemblea, in quanto la decisione di sciogliere la società integra sempre una modifica del contratto sociale, anche nel caso che la società sia contratta a tempo indeterminato, e quindi è di competenza dell’assemblea straordinaria.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

J.A.8 - Competenza a deliberare lo scioglimento di spa e sapa ex art. 2484 n.6 cc
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "J.A.8 - Competenza a deliberare lo scioglimento di spa e sapa ex art. 2484 n.6 cc"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto