Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

J.A.17 – Delegabilità di funzioni a determinati liquidatori


Massima

1° pubbl. 9/10

Poiché l’art. 2487, comma 1, lett. a) cod. civ. non pone limiti alla facoltà dell’assemblea (o dello statuto) di dettare le regole di funzionamento del collegio dei liquidatri, si ritiene lecita la previsione operata ai sensi di detta disposizione in base alla quale il collegio dei liquidatori possa delegare ad uno o più dei suoi componenti determinate funzioni.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

J.A.17 – Delegabilità di funzioni a determinati liquidatori
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "J.A.17 – Delegabilità di funzioni a determinati liquidatori"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto