Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Interpretazione della clausola in senso favorevole al consumatore (codice del consumo)



L'art. 35 del Codice del consumo (D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 che ha abrogato l'analoga disposizione di cui all'art. 1469 quater cod.civ., come modificato dall'art. 25 della Legge 6 febbraio 1996, n. 52) dispone, al II comma, un criterio interpretativo speciale che rieccheggia quello di cui all'art. 1370 cod. civ. ( interpretatio contra stipulatorem ) nota1.

La norma, riferendosi ai contratti proposti per iscritto al consumatore, prevede infatti che, in caso di dubbio sul senso di una clausola, prevale l'interpretazione più favorevole al consumatore, cioè il soggetto che non ha predisposto la clausola nota2. Questa regola non è priva di eccezioni. Il III comma della norma in esame stabilisce infatti che tale criterio ermeneutico non rinviene applicazione nelle ipotesi di cui al'art. 37 del Codice del consumo (vale a dire quando sia stata proposta azione inibitoria).

Note

nota1

Così, sia pure sotto il vigore della previgente disciplina codicistica, Salanitro, La direttiva comunitaria sulle "clausole abusive" e la disciplina dei contratti bancari, in Banca, borsa, titoli di credito, 1993, vol. I, p. 550; Pardolesi, Clausole abusive, pardon vessatorie: verso l'attuazione di una direttiva abusata, in Riv.crit.dir.priv., 1995, p. 540.
top1

nota2

Rizzo, Trasparenza e "contrattti del consumatore", Napoli, 1997, p. 91; Patti, Le condizioni generali di contratto e i contratti del consumatore, in I contratti in generale, a cura di Gabrielli, tomo I, Torino, 1999, p. 351.
top2

Bibliografia

  • PARDOLESI, Clausole abusive pardon vessatorie: verso l'attuazione di una direttiva abusata, Riv.crit.dir.priv., 1995
  • PATTI, Le condizioni generali di contratto e i contratti del consumatore, Torino, I contratti in gener., a cura di Gabrielli, I, 1999
  • RIZZO, Trasparenza e contratti del consumatore: la novella al Codice civile, Napoli, 1997
  • SALANITRO, La direttiva comunitaria sulle clausole abusive e la disciplina dei contratti bancari, Banca borsa titoli di credito , I, 1993

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Interpretazione della clausola in senso favorevole al consumatore (codice del consumo)
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Interpretazione della clausola in senso favorevole al consumatore (codice del consumo)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto