Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Indicazione delle prestazioni alle quali sono obbligati i soci d'opera



Il n. 7 dell'art. 2295 cod. civ. stabilisce nell'atto costitutivo della società in nome collettivo debbano essere indicate le prestazioni a cui sono obbligati i soci d'opera nota1.

La menzione di pone come complementare rispetto a quella del n. 6 della stessa norma, in base alla quale occorre siano specificati i conferimenti di ciascun socio, il valore degli stessi ed i criteri valutativi. La specificazione imposta dalla legge non ha infatti il significato di escludere la necessità di una valutazione di detti conferimenti, piuttosto ponendo un requisito aggiuntivo rispetto a quello già previsto al precitato n. 6. Oltre alla indicazione del valore e del metodo di valutazione del conferimento d'opera si deve dunque ritenere che debbano ulteriormente essere descritte le concrete prestazioni in cui si esplica l'attività promessa dal socio. La regola si giustifica anche in relazione all'evidente interesse dei terzi che possano intrattenere rapporti con la società. Essi devono essere posti in grado di conoscere della solidità patrimoniale dell'ente, ciò che viene anche a dipendere dall'elemento qui in esame nota2.

E' possibile concepire una società in cui tutti i conferimenti dei soci consistano in prestazioni d'opera? Gli interpreti prevalentemente rispondono al quesito in maniera affermativa, anche se in questa ipotesi parlare di un capitale sociale inteso come misura indisponibile del patrimonio sociale posta a presidio dei creditori sociali non appare praticabile nota3.

Note

nota1

Alla società in nome collettivo non si applicherebbe il II comma dell'art. 2253 cod. civ. , dettato per lo schema della società semplice. La norma infatti presuppone l'indeterminatezza dei conferimenti.
top1

nota2

Si pensi a Tizio che intenda fare credito ad una società, la cui attività faccia perno sull'indispensabile apporto di un socio d'opera. L'eventuale sopravvenuta inettitudine di costui a porre in essere le prestazioni promesse potrebbe compromettere in maniera irreversibile l'andamento economico dell'ente.
top2

nota3

Galgano, Le società in genere. Le società di persone, in Tratt. dir. civ. e comm., dir. da Cicu-Messineo, Milano, 1982, p. 175.
top3

Bibliografia

  • GALGANO, Le società in genere. Le società di persone, Milano, Tratt. dir. civ. e comm. dir. da Cicu e Messineo, 1982

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Indicazione delle prestazioni alle quali sono obbligati i soci d'opera
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Indicazione delle prestazioni alle quali sono obbligati i soci d'opera"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto