Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Indicazione dei soci amministratori e rappresentanti




Il n. 3 dell'art. 2295 cod. civ. contempla tra le indicazioni dell'atto costitutivo della società in nome collettivo quella relativa ai "soci che hanno l'amministrazione e la rappresentanza della società". Ciò importa la specificazione delle funzioni svolte da ciascuno dei soci quando queste non siano paritetiche e l'individuazione di chi tra gli stessi è dotato di rappresentanza esterna, potendo impegnare il nome della società.

Non si tratta di un'indicazione indispensabile: in difetto rinverranno applicazione le regole ordinarie dettate dall'art. 2257 cod. civ. e ss.. Dunque tanto l'amministrazione quanto la rappresentanza spetteranno a tutti soci in via tra loro disgiuntiva e riguarderà tutti gli atti comunque compresi nell'oggetto sociale.

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Indicazione dei soci amministratori e rappresentanti
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Indicazione dei soci amministratori e rappresentanti"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto