Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

H.H.8 - Previsione di premio di maggioranza o sconto di minoranza nella clausola statutaria di valorizzazione delle azioni per il caso di recesso


Previsione di un premio di maggioranza o di uno sconto di minoranza nella clausola statutaria di valorizzazione delle azioni per il caso di recesso

Massima

1° pubbl. 9/15 – motivato 9/15)

Con riferimento alle cause convenzionali e derogabili di recesso, è legittimo che lo statuto di una società per azioni non quotata disponga che, in sede di liquidazione delle azioni del socio recedente, si preveda un “premio di maggioranza”, da attribuirsi nel caso in cui la partecipazione azionaria del socio uscente garantisca una posizione di controllo in seno alla società, oppure uno “sconto di minoranza”, da applicarsi nell’opposta ipotesi in cui il “pacchetto azionario” sia ininfluente ai fini del controllo societario.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

H.H.8 - Previsione di premio di maggioranza o sconto di minoranza nella clausola statutaria di valorizzazione delle azioni per il caso di recesso
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "H.H.8 - Previsione di premio di maggioranza o sconto di minoranza nella clausola statutaria di valorizzazione delle azioni per il caso di recesso"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto