Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

H.G.24 – Efficacia immediata delle sottoscrizioni nel caso di aumento di capitale scindibile in ricostituzione di quello perso


Massima

1° pubbl. 9/08

Non si ritiene possibile introdurre in una delibera di aumento di capitale scindibile, in ricostituzione di quello perso, la clausola secondo la quale ciascuna sottoscrizione sia immediatamente efficace, prima dunque del termine finale di sottoscrizione (indipendentemente dalla circostanza che in detta delibera sia altresì consentito ai soci presenti di sottoscrivere anticipatamente anche quanto spettante in opzione ai soci assenti – vedi orientamento H.G.23).
Se così non fosse si violerebbe il principio secondo il quale, perso il capitale sociale e pendente il termine legale per l’esercizio del diritto di opzione sulla sua ricostituzione, il socio assente si deve trovare nella condizione di conservare la propria qualità di socio, con tutti i corrispondenti diritti, compreso la pienezza di quello di voto.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

H.G.24 – Efficacia immediata delle sottoscrizioni nel caso di aumento di capitale scindibile in ricostituzione di quello perso
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "H.G.24 – Efficacia immediata delle sottoscrizioni nel caso di aumento di capitale scindibile in ricostituzione di quello perso"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto