Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Espropriazione di beni che interessano la produzione nazionale o di prevalente interesse pubblico



Questa forma d'intervento dell'amministrazione pubblica nell'ambito della privata proprietà si distingue dalle precedenti per il carattere di sanzione che riveste nei confronti del proprietario negligente il quale, abbandonando la conservazione, la coltivazione o l'esercizio di beni che interessano la produzione nazionale, nuoce a questa in modo grave (art. 838 cod.civ.). L'amministrazione pubblica ha in questo caso la possibilità di pervenire all'espropriazione, pur sempre a fronte della corresponsione di una giusta indennità.

La medesima conseguenza si può verificare nel caso in cui il deperimento del bene ha per effetto quello di nuocere gravemente al decoro delle città o alle ragioni dell'arte, della storia o della sanità pubblicanota1 .

nota1

Note

nota1

La dottrina è concorde nell'affermare che lo Stato debba, in caso di espropriazione ex art. 838 cod.civ. , indennizzare il proprietario come se si trattasse di una espropriazione per pubblica utilità, perciò senza decurtazioni né minori garanzie di qualsiasi altro proprietario. Cfr. Barbero, Il sistema del diritto privato, Torino 1993, p.481 e Zingales, Brevi note sulla natura sanzionatoria delle espropriazioni previste dagli artt. 838 e 865 c.c., in Foro amm., 1975, IV, p.747.
top1

 

Bibliografia

  • ZINGALES, Brevi note sulla natura sanzionatoria delle espropriazioni previste dagli artt. 838 e 865 c.c., Foro amm., IV, 1975

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Espropriazione di beni che interessano la produzione nazionale o di prevalente interesse pubblico
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Espropriazione di beni che interessano la produzione nazionale o di prevalente interesse pubblico"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto