Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Disposizioni Attuative Codice Civile art. 98


Nei rapporti d' impiego inerenti all' esercizio dell' impresa, in mancanza di norme corporative o di usi più favorevoli, per quanto concerne il trattamento cui ha diritto l' impiegato nei casi d' infortunio, di malattia, di gravidanza o di puerperio, la durata del periodo feriale, del periodo di preavviso, la misura dell' indennità sostitutiva di questo e l' ammontare della indennità di anzianità in caso di cessazione del rapporto, si applicano le corrispondenti norme del regio-decreto legge 13 novembre 1924, n. 1825, convertito nella legge 18 marzo 1926, n. 562.
Le richiamate norme si applicano altresì ai rapporti di impiego dei dipendenti di enti pubblici anche se non inquadrati sindacalmente, in quanto il rapporto non sia diversamente disciplinato da leggi o regolamenti speciali, nonché ai rapporti d' impiego non inerenti all' esercizio di un' impresa, in quanto non esistano convenzioni od usi più favorevoli al prestatore di lavoro.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Disposizioni Attuative Codice Civile art. 98"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto