Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Disciplina giuridica della vendita di cose future: emptio spei ed emptio rei speratae



La vendita di cosa futura è disciplinata soltanto dall'art. 1472 cod.civ. che assume implicitamente in considerazione due differenti tipologie. L'ipotesi per così dire "ordinaria" è quella della vendita di cosa futura avente natura commutativa ( emptio rei speratae ). Ciò emerge in negativo dal II comma della norma riferita, ai sensi della quale, se non emerge che le parti non abbiano voluto concludere un contratto aleatorio, la vendita è nulla, se la cosa non viene ad esistenza. Ne discende che nella c.d. emptio spei la mancata venuta ad esistenza della cosa non incide invece sulla validità del contratto. V'è di più: è infatti necessario reputare che non soltanto il contratto rimanga pienamente valido, bensì anche produttivo di effetti nè assoggettabile a risoluzione per impossibilità sopravvenuta. Ne segue che l'acquirente sarà pur sempre tenuto a corrispondere il prezzo pattuito nota1 .

L'analisi che segue avrà per oggetto partitamente ciascuna delle due figure di vendita, le cui speciali caratteristiche verranno evidenziate.

Note

nota1

Rubino, La compravendita, in Tratt. dir.civ. e comm., diretto da Cicu-Messineo, vol.XXIII, Milano, 1971, p.175.
top1

Bibliografia

  • RUBINO, La compravendita , Milano, Tratt.dir.civ. e comm. già dir. da Cicu-Messineo, e continuato da Mengoni vol.XVI, 1971

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Disciplina giuridica della vendita di cose future: emptio spei ed emptio rei speratae
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Disciplina giuridica della vendita di cose future: emptio spei ed emptio rei speratae"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto