Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Decreto Presidente Consiglio Ministri del 21 marzo 2013 Tabella A


Allegato - TABELLA A

Documenti analogici originali unici per i quali permane l'obbligo della conservazione dell'originale cartaceo, oppure, in caso di conservazione sostitutiva, la loro conformità all'originale deve essere autenticata da un notaio o da altro pubblico ufficiale a ciò autorizzato con dichiarazione da questi firmata digitalmente ed allegata al documento informatico.
1) Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, decreti ministeriali e interministeriali;
2) Atti amministrativi da adottarsi nella forma del decreto del Presidente della Repubblica, ai sensi della legge 12 gennaio 1991, n. 13;
3) Decreti dirigenziali e direttoriali.
Ministero dell'economia e delle finanze1) Titoli del debito pubblico non dematerializzati; 2) atti e documenti conservati in unico originale presso i Servizi di pubblicità immobiliare; 3) planimetrie catastali; 4) mappe di impianto del catasto terreni e del catasto edilizio urbano; 5) atti di aggiornamento cartografico (tipi di frazionamento, particellari e mappali), anteriori al processo di informatizzazione.
Ministero delle politiche agricole e forestali1) Documenti relativi alla certificazione CITES emessi ai sensi dell'art. 10 del Regolamento (CE) 388/97; 2) licenze e permessi speciali di pesca.
Ministero degli affari esteri 1) Atti privati con valore notarile sottoscritti dai titolari delle sedi e degli uffici consolari; 2) stampati a valore di pertinenza.
Ministero dell'internoA) In materia di tutela dei diritti civili, compresi quelli delle confessioni religiose, di cittadinanza, immigrazione e asilo: 1) delibere del Consiglio di amministrazione del Fondo edifici di culto (FEC) e atti ad esse correlati, atti e provvedimenti relativi alle situazioni giuridiche dei beni oggetto del patrimonio del FEC, sia storici che correnti; 2) certificazioni della condizione di apolidia ai sensi dell'art. 17, del D.P.R. n. 572/1993 e nulla osta al riconoscimento della cittadinanza italiana, ai sensi della legge 14.12.2000, n. 379, nonché della legge 8.03.2006, n. 124. B) In materia di amministrazione generale, politiche del personale dell'Amministrazione civile e promozione e sviluppo delle relative attività formative: 1) atti e documenti della Biblioteca del Ministero dell'interno. C) In materia di difesa civile, politiche di protezione civile e di prevenzione incendi: 1) atti soggetti alla classificazione di segretezza e al segreto di Stato custoditi dalla Direzione Centrale per la Difesa Civile e le Politiche di Protezione Civile del Dipartimento dei VV.F., del soccorso pubblico e della difesa civile. D) In materia di garanzia della regolare costituzione degli organi elettivi degli enti locali e del loro funzionamento, vigilanza sullo stato civile e sull'anagrafe: 1) atti e registri di stato civile redatti in doppio originale e conservati dalla prefettura competente oltre che dal Comune, fino alla realizzazione dell'archivio unico informatico presso ciascun Comune del Centro nazionale di raccolta dei supporti informatici contenente tutti i dati registrati e gli archivi informatici comunali di cui all'articolo 10 del D.P.R. n. 396/2000. E) Gli atti soggetti alla classificazione di segretezza e al segreto di Stato. F) Gli atti inerenti alla tutela della sicurezza dello Stato, dell'ordine e della sicurezza pubblica. H) Atti relativi alla attività ispettiva e all'attività di vigilanza, anche su delega dell'Autorità giudiziaria, dell'Ufficio Centrale Ispettivo del Dipartimento della pubblica sicurezza.
Ministero delle infrastrutture e dei trasporti1) Certificati di bordo rilasciati ai sensi della Convenzione SOLAS 74.
Ministero per i beni e le attività culturali1) Piani paesaggistici e protocolli e disciplinari degli stessi.


Documenti analogici originali unici per i quali permane l'obbligo della conservazione dell'originale cartaceo.
1) Atti contenuti nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica;
2) Atti giudiziari, processuali e di polizia giudiziaria per i venti anni successivi;
3) Opere d'arte;
4) Documenti di valore storico-artistico, ivi compresi quelli in possesso delle Forze armate;
5) Documenti, ivi compresi quelli storico-demaniali, conservati negli archivi, nelle biblioteche e nelle discoteche di Stato, ivi compresi gli atti e documenti conservati nella biblioteca storica dell'ex Centro Studi Esperienze della Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del Dipartimento dei VV.F., del soccorso pubblico e della difesa civile;
6) atti notarili;
7) atti conservati dai notai ai sensi della legge 16 febbraio 1913, n. 89, prima della loro consegna agli Archivi notarili;
8) atti conservati presso gli Archivi notarili.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Decreto Presidente Consiglio Ministri del 21 marzo 2013 Tabella A"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto