Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Decreto Legge del 2008 numero 207 art. 31


SOSTANZE ATTIVE UTILIZZATE COME MATERIA PRIMA PER LA PRODUZIONE DI MEDICINALI
1. All'articolo 54, comma 3-bis, del decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219, le parole: «dal 1° gennaio 2009» sono sostituite dalle seguenti: «dal 1° gennaio 2010».
1-bis. L'indennizzo di cui all'articolo 2, comma 363, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, si intende riconosciuto ai soggetti affetti da sindrome da talidomide nelle forme dell'amelia, dell'emimelia, della focomelia e della micromelia nati negli anni dal 1959 al 1965.
(Comma aggiunto dalla legge di conversione 27 febbraio 2009, n. 14)
1-ter. Con decreto del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali sano individuate le modalità di corresponsione dell'indennizzo di cui al comma 1-bis.
(Comma aggiunto dalla legge di conversione 27 febbraio 2009, n. 14)

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Decreto Legge del 2008 numero 207 art. 31"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto