Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Decreto Legge del 1988 numero 2 art. 4


1. (Il comma che si omette, modificato dalla legge di conversione 13 marzo 1988, n. 68, aggiunge un periodo alla lettera b) del terzo comma dell'art. 35, L. 28 febbraio 1985, n. 47, riportata al n. A/XXIV)
2. Al terzo comma dell'articolo 35 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, come modificato dall'articolo 8 del decreto-legge 23 aprile 1985, n. 146, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 1985, n. 298, la lettera e) è soppressa.
3. (Il comma che si omette, modificato dalla legge di conversione 13 marzo 1988, n. 68, sostituisce il primo periodo del quarto comma dell'art. 35, L. 28 febbraio 1985, n. 47, riportata al n. A/XXIV)
4. (Il comma che si omette, integrato dalla legge di conversione 13 marzo 1988, n. 68, sostituisce con 6 commi il comma quinto dell'art. 35, L. 28 febbraio 1985, n. 47, riportata al n. A/XXIV)
5. Al nono comma dell'articolo 35 della legge 28 febbraio 1985, n 47, come modificato dall'articolo 8 del decreto-legge 23 aprile 1985, n. 146, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 1985, n. 298, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: «nonché della prova dell'avvenuta presentazione all'ufficio tecnico erariale della documentazione necessaria ai fini dell'accatastamento».
6. Al dodicesimo comma dell'articolo 35 della legge 28 febbraio 1985, n. 47, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: «ed alla presentazione all'ufficio tecnico erariale della documentazione necessaria all'accatastamento». «Trascorsi trentasei mesi si prescrive l'eventuale diritto al conguaglio o al rimborso spettanti».
(Periodo aggiunto dalla legge di conversione 13 marzo 1988, n. 68)
7. (Il comma che si omette sostituisce il quattordicesimo comma dell'art. 35, L. 28 febbraio 1985, n. 47, riportata al n. A/XXIV)
8. (Il comma che si omette aggiunge un comma dopo il quindicesimo all'art. 35, L. 28 febbraio 1985, n. 47, riportata al n. A/XXIV)
9. Le modalità per l'esecuzione dei rimborsi di cui al comma 8 sono determinate con decreto del Ministro delle finanze, da emanarsi entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Decreto Legge del 1988 numero 2 art. 4"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto