Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Corte cost. del 1979 numero 332 (10/10/1979)


Spetta alla regione Campania il potere di conferire l'incarico di dirigere l'ufficio amministrativo del commissariato per la liquidazione degli usi civici al coordinatore del servizio agricoltura, caccia e pesca; va pertanto respinto il ricorso del presidente del consiglio dei ministri avverso la delibera della giunta regionale della Campania n. 13531 del 13 ottobre 1978, con la quale veniva conferita la direzione dell'ufficio del commissariato per la liquidazione degli usi civici ad un funzionario regionale (nella specie: al coordinatore del servizio agricoltura, caccia e pesca) in sostituzione del commissario.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Corte cost. del 1979 numero 332 (10/10/1979)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto