Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Confini orizzontali del fondo




Orizzontalmente i confini d'una porzione del suolo che costituisce un fondo oggetto d'un diritto di proprietà consistono dalla linea perimetrica che lo racchiude da ogni parte, senza soluzione di continuità.

Tale linea di perimetro può essere distinta per mezzo di elementi materiali (recinzioni, muri, cippi, ecc.) ed anche virtuali, quali le linee di confine tracciate nelle mappe e planimetrie che sono raccolte presso gli Uffici del Catasto. Questi aspetti certamente non precludono che il confine vero del fondo debba necessariamente esser quello segnato da un termine apposto, da una recinzione, ovvero quello che è segnato nella mappa catastale. Si tratta di elementi che hanno un rilievo dal punto di vista probatorio, pur essendo tuttavia suscettibili di essere smentiti dalla dimostrazione per altra via di una differente situazione giuridica. Esiste in merito un'azione specifica (actio finium regundorum o azione, appunto, di regolamento di confine ), mediante la quale i termini, dimostrati non esatti, si possono rettificare avendo quale riferimento i reali confini.

E' anche possibile che questo accertamento possa essere effettuato dai proprietari dei fondi confinanti indipendentemente da un giudizio, al fine di prevenire una lite, di porre termine ad una lite in corso ovvero anche indipendentemente dalla sussistenza anche potenziale, di una res litigiosa. In quest'ultimo caso si parla di funzione di accertamento negoziale , avente per l'appunto ad oggetto una res dubia. La vasta problematica evocata dai negozi con funzione accertativa sarà oggetto di specifica trattazione.

Una volta determinato, il confine del bene è delimitato dall'adiacenza di una porzione del suolo di proprietà di altri soggetti o di appartenenza demaniale o, teoricamente (in concreto l'ipotesi non può darsi perché l'art. 827 cod.civ. attribuisce al patrimonio dello Stato i beni immobili vacanti), non appartenente ad alcuno.

 

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Confini orizzontali del fondo
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Confini orizzontali del fondo"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto