Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Confermabilità della sostituzione fedecommissaria



E' o meno possibile sanare la disposizione testamentaria che deduce una sostituzione fedecommissaria per il tramite della conferma di cui all'art. 590 cod.civ. ? In giurisprudenza questo esito interpretativo è stato negato, per cui la nullità della doppia istituzione non sarebbe confermabile (cfr. Cass. Civ. Sez. II, 389/70 ). L'illiceità non avrebbe a che fare con lo strumento del testamento, ma con il risultato che si persegue, di per sè contrario all'ordine pubblico. E' stato peraltro acutamente osservato che una conferma successiva alla morte del disponente sarebbe ormai relativa soltanto all'ulteriore istituzione, venendo meno in un certo senso l'ordine successivo nota1 . Se questo è vero occorre tuttavia porre attenzione al fatto che, in ogni caso, l'istituito sarebbe privato della possibilità di disporre dei propri beni, dovendo necessariamente conservarli per poterli "restituire" alla sua morte al sostituito, ciò che viene a ledere principi generali afferenti all'inammissibilità di vincoli di utilizzo e disposizione dei beni in proprietà.

Note

nota4

nota1

Così, Torrente-Schlesinger, Manuale di diritto privato, Milano, 1997, p. 248; Pasetti, La sanatoria per conferma del testamento e della donazione, Padova, 1953, pp.125 e ss.
top4
top1

Bibliografia

  • PASETTI, La sanatoria per conferma del testamento e della donazione, Padova, 1953
  • TORRENTE-SCHLESINGER, Manuale di diritto privato , Milano, 2007

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Confermabilità della sostituzione fedecommissaria
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Confermabilità della sostituzione fedecommissaria"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto