Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Confermabilità della disposizione testamentaria a favore dell'indegno



E' concepibile l'applicazione dell'art. 590 cod.civ. , che prevede l'eccezionale sanatoria mediante conferma della disposizione alla disposizione a favore dell'indegno?

L'istituto non sembra invero logicamente applicabile. Nell'ipotesi dell'esclusione dalla successione nei casi di cui all'art.463 cod.civ. il problema non è certo quello dell'impossibilità radicale che l'indegno venga alla successione nota1 : piuttosto la riabilitazione è questione soggettiva, che compete unicamente al testatore (art.466 cod.civ. ). Ne discende l'inutilità dell'eventuale conferma intervenuta ad opera degli eredi in esito alla morte del disponente. E' stato infatti rilevato come l'efficacia della riabilitazione non possa che dipendere dalla volontà di perdono dell'ereditando, non potendo i di lui eredi sostituirsi in una siffatta valutazione, di natura squisitamente personale nota2.

Note

nota3

nota1

Secondo Pasetti, La sanatoria per conferma del testamento e della donazione, Padova, 1953, p.125, le norme sull'indegnità, di ordine pubblico, in quanto ispirate ad esigenze di morale sociale, osterebbero alla conferma. Il nodo tuttavia non è questo: è piuttosto la legge a conferire unicamente al testatore la possibilità di operare una riabilitazione.
top1
top3

nota2

Cicu, Successioni a causa di morte. Parte generale: delazione ed acquisto dell'eredità. Divisione ereditaria, in Tratt. dir. civ. e comm., diretto da Cicu-Messineo, Milano, vol.XII, 1961, p.107 e Palazzo, Le successioni, in Tratt. dir.priv., diretto da Iudica-Zatti, vol.II, Milano, 2002, p. 224.
top2

Bibliografia

  • PALAZZO, Le successioni, Milano, Tratt.dir.priv. cura Iudica e Zatti , II, 2000
  • PASETTI, La sanatoria per conferma del testamento e della donazione, Padova, 1953

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Confermabilità della disposizione testamentaria a favore dell'indegno
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Confermabilità della disposizione testamentaria a favore dell'indegno"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto