Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Commissione Tributaria Regionale Potenza del 2015, Sez. II numero 407 (22/06/2015)



Secondo la disposizione dell'art. 67 del Tuir (L. n. 917/1986) si individuano come redditi tassabili le plusvalenze realizzate a seguito di cessioni a titolo oneroso di terreni che siano suscettibili di utilizzazione edificatoria secondo gli strumenti urbanistici vigenti al momento della cessione, a dimostrazione del fatto che il legislatore ha inteso individuare un maggior valore di terreni che siano effettivamente suscettibili di edificazione, sussistendo solo in tale ipotesi un effettivo incremento di valore.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Commissione Tributaria Regionale Potenza del 2015, Sez. II numero 407 (22/06/2015)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto