Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 432


INABILITAZIONE NEL GIUDIZIO DI REVOCA DELL'INTERDIZIONE

1. L' autorità giudiziaria che, pur riconoscendo fondata l' istanza di revoca dell' interdizione, non crede che l' infermo abbia riacquistato la piena capacità, può revocare l' interdizione e dichiarare inabilitato l' infermo medesimo.
2. Si applica anche in questo caso il primo comma dell' articolo precedente.
3. Gli atti non eccedenti l' ordinaria amministrazione, compiuti dall' inabilitato dopo la pubblicazione della sentenza che revoca l' interdizione, possono essere impugnati solo quando la revoca è esclusa con sentenza passata in giudicato.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 432"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto