Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 2680


TENUTA DEL REGISTRO GENERALE D'ORDINE
1. Il registro generale deve essere vidimato in ogni foglio dal presidente o da un giudice del tribunale nella cui circoscrizione è stabilito l' ufficio, indicando nel relativo processo verbale il numero dei fogli e il giorno in cui sono stati vidimati.
2. Questo registro deve essere scritto di seguito, senza spazi in bianco o interlinee e senza aggiunte. Le cancellature di parole devono essere approvate dal conservatore in fine di ciascun foglio con la sua firma e con l' indicazione del numero delle parole cancellate.
3. Il registro, alla fine di ciascun giorno, deve essere chiuso con l' indicazione del numero dei titoli annotati e firmato dal conservatore.
4. In esso si deve rigorosamente osservare la serie delle date, dei fogli e dei numeri d' ordine.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 2680"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto